Sulla scorta delle iniziative intraprese al fine di superare il disagio arrecato alle lavoratrici e ai lavoratori dipendenti, pubblici e privati, a seguito della  vicenda dei buoni pasto Qui! Group, su cui la Procura di Genova ha aperto un’inchiesta ipotizzando i reati di falso in bilancio e bancarotta fraudolenta, nella giornata di oggi insieme ai Coordinatori di FP Cgil e Cisl FP è stata inviata la nota congiunta al Presidente dell’Adepp, Alberto Oliveti e a tutti i presidenti delle Casse e Fondazioni Previdenziali, al fine di sottolineare nuovamente la grave inadempienza contrattuale, e i relativi problemi, della società fornitrice i buoni pasto. Nei giorni scorsi il Segretario Generale della Uilpa, Nicola Turco, aveva scritto una nota al Ministro Giulia Bongiorno.

  Nota all’Adepp e alle Casse e Fondazioni Previdenziali in merito alla vicenda buoni pasto Qui! Group.